Giovedì, 29 Luglio 2021

A Approfondimenti

special olympics 2025 torino

Assegnati all’Italia i Giochi Mondiali Invernali Special Olympics 2025

Dopo l'edizione del 2022, che coinvolgerà a Kazan (Russia) circa 3000 atleti provenienti da 99 Paesi - tra cui 27 Atleti, 8 Tecnici e 3 Delegati italiani - sarà l'Italia ad ospitare a Torino i Giochi Mondiali Invernali Special Olympics.


Special Olympics, programma internazionale di allenamenti e competizioni nato nel 1968, coinvolge oltre 6 milioni di atleti con e senza disabilità intellettiva in 250 programmi nazionali ed è un movimento particolarmente attivo in Italia con cui PGS ha siglato una convenzione. Diversi i team territoriali accreditati proprio attraverso il nostro ente di promozione, che sulla base del giuramento dell'atleta "Che io possa vincere, ma se non riuscissi che io possa tentare con tutte le mie forze", consentono a persone di ogni età di entrare a far parte, attraverso lo sport, di un mondo sempre più inclusivo.

Giochi Mondiali Invernali Torino 2025, programmati dal 29 gennaio al 9 febbraio, coinvolgeranno 3.125 Atleti e Coach, 3.000 volontari, migliaia di persone tra staff, personale medico, familiari, media, ospiti, delegati ed oltre 300.000 spettatori. Otto le discipline sportive suddivise tra Torino, Bardonecchia, Sestriere e Pragelato. Sci alpino (Sestriere), sci di fondo (Pragelato), danza sportiva, pattinaggio artistico, floorball, pattinaggio di velocità su pista corta (Torino), snowboard e corsa con le racchette le da neve (Bardonecchia). Le Cerimonie di Apertura e Chiusura saranno previste a Torino, presso lo Stadio Olimpico Grande Torino. Il claim della candidatura relativa ai Giochi Mondiali  “The future is here”, trascina con sé una grande forza, che punta a costruire, attraverso il coinvolgimento di ognuno, in particolare dei giovani, un nuovo futuro.

Il logo di Torino 2025, creato per l’occasione, si compone di tre elementi: la Mole Antonelliana, simbolo della città di Torino, e le Alpi che ruotano, formando un fiocco di neve, intorno al logo di Special Olympics.



Serena Taccetti


Documenti Formazione

Scarica il Documento sulla visione cristiana dello sport e della persona

Newsletter

Resta aggiornato sul mondo Juvenilia.

Direttore: Maurizio Nicita
Comitato redazionale:
Aurelio Viscusi
Suor Francesca Scibetta
Anna Tita Gallo
Ciro Bisogno.

Email:

info@juvenilia.it

Tel:

+39 064462179